Le granigliatrici per lavorazione bombole e tubi sono destinate alla granigliatura esterna di tubi di vario diametro e lunghezza variabile.

La rimozione di calamina avviene per effetto di proiezione di graniglia metallica lanciata da una o più turbine per la granigliatura esterna, e da una o più lance ad aria compressa in continuo, per la sabbiatura interna dei tubi.

Gli impianti sia per granigliatura interna che esterna, sono dotati di sistemi di recupero e selezione dell’abrasivo, nonché di ricarica automatica dello stesso. Essi sono inoltre collegati ad un adeguato impianto di abbattimento polveri.

Gli impianti per granigliaura esterna o interna possono essere inseriti in linea con altre lavorazioni come verniciatura, zincatura, cromatura, ecc.

 

Technoblast: precisione in azione, eccellenza in ogni granulo
© 2024 Technoblast - P. IVA 03265930127